Per la Giornata mondiale dell’ictus, Stryker sottolinea l’importanza di riconoscere i segni dell’ictus

In onore della Giornata mondiale dell”ictus, Stryker ricorda alle persone l”importanza di riconoscere i segni dell”ictus. Durante un ictus si perdono 1,9 milioni di neuroni al minuto; pertanto, è essenziale identificare i segnali di allarme per ricevere cure tempestive.

Per vedere la multimedia news release clicca qui:

https://www.multivu.com/players/uk/8204851-stryker-signs-world-stroke-day/

Lictus può colpire chiunque, in qualunque momento. Unazione tempestiva può salvare delle vite 

L”ictus è la seconda causa principale di morte e la principale causa della disabilità a lungo termine a livello mondiale. Ogni anno, 17 milioni di persone sono colpite da ictus e 6,5 milioni non sopravvivono all”attacco. L”ictus può colpire persone di ogni età: durante il corso della propria vita, una persona su sei è colpita da ictus.

Nonostante nessuno possa prevedere il momento in cui si manifesterà, vi sono alcuni segni comuni che indicano che una persona sta avendo un ictus. Tali segni sono quattro e sono noti con l”acronimo ‘FAST’, ovvero Face, Arms, Speech, Time (viso, braccia, linguaggio e tempo). Face indica un emivolto cadente o la linea della bocca irregolare. Arm indica che le braccia, se sollevate, appaiono ineguali: la persona potrebbe non essere in grado di tenere sollevate entrambe le braccia alla stessa altezza. Speech indica che la persona potrebbe parlare in maniera disarticolata o avere difficoltà a pronunciare comandi comprensibili o di senso compiuto. Se una persona manifesta uno dei questi segni, bisogna chiamare immediatamente i servizi di emergenza.

Diffusione delle informazioni 

La World Stroke Organization (WSO) (Organizzazione mondiale dell”ictus) ha dato il via alla Giornata mondiale dell”ictus, un evento annuale che mira ad accrescere la consapevolezza in merito alla prevenzione e al trattamento dell”ictus all”interno della community. A supporto di questa missione, Stryker auspica che i segni dell”ictus diventino sintomi inequivocabili e, a questo scopo, sta diffondendo le informazioni rilevanti attraverso la campagna ‘Some signs save lives’ (‘I segni che salvano la vita’), destinata ad un”ampia parte della community internazionale online.

Per ulteriori informazioni sull”ictus e per agevolare la diffusione delle informazioni in merito ai segnali di allarme, visitare il sito ‘Some signs save lives’ alla pagina http://www.somesignssavelives.com. Il sito è disponibile in 8 lingue, tra cui inglese, francese, tedesco, italiano, portoghese, spagnolo, cinese mandarino e giapponese.

Informazioni 

Stryker è una delle aziende leader mondiali nel campo della tecnologia medica e offre prodotti e servizi innovativi nel campo dell”ortopedia, medico e chirurgico, delle neurotecnologie e della colonna vertebrale. La Divisione Neurovascolare di Stryke è incentrata sulla realizzazione di soluzioni complete per la cura dell”ictus, fornendo prodotti e servizi innovativi per ictus ischemico ed emorragico, oltre a formazione e supporto clinici per aiutare i medici a garantire esiti migliori per i pazienti.

 

     (Photo: http://mma.prnewswire.com/media/589252/Stryker_Social_Networks_Mosaic_Infographic.jpg )

Video: 
https://www.multivu.com/players/uk/8204851-stryker-signs-world-stroke-day/

RUEIL-MALMAISON, Francia, October 26, 2017 /PRNewswire/ —

You might also like